Come Scrivere un Curriculum

La redazione del curriculum vitae è una tappa importante di ogni ricerca d’impiego. Leggi attentamente le seguenti informazioni prima di compilare il modello che ti è proposto. Il curriculum vitae costituisce spesso il primo contatto con il futuro datore di lavoro: deve quindi attirare la sua attenzione fin dai primi secondi di lettura e permettere di essere convocati a colloquio.

Prima di cominciare a redigere il tuo curriculum vitae, ricordati alcuni principi importanti: Redigi con cura il tuo CV Presenta le tue qualificazioni e competenze in modo chiaro e logico, al fine di mettere in valore le tue possibilità di successo. Non deve essere trascurato nessun dettaglio nel contenuto e nella forma (gli errori d’ortografia devono ovviamente essere evitati!).

Concentrati sull’essenziale Il CV deve essere breve: in generale bastano due pagine per valorizzare il tuo profilo. Se la tua esperienza lavorativa è ancora limitata, metti in valore i tuoi periodi di tirocinio. Adegua il tuo CV all’impiego che cerchi Aumenta le possibilità di successo valorizzando la tua candidatura agli occhi del reclutatore. Attenzione: non mentire nel tuo CV; rischieresti di essere smascherato al colloquio.

Rispetta la struttura del modello Il modello europeo di curriculum vitae ti permette di presentare le tue qualifiche e competenze in modo logico: informazioni personali; descrizione dell’esperienza lavorativa; descrizione del tuo percorso educativo e formativo; descrizione dettagliata delle competenze, acquisite nel corso del percorso formativo, della carriera professionale o della vita quotidiana.

Stampa il curriculum vitae su carta bianca. Mantieni la fonte di caratteri e l’impaginazione proposte. Evita che una sezione (ad esempio una sequenza di formazione) sia a cavallo su due pagine (per evitarlo utilizza la funzione ‘salto pagina’ del tuo sistema di elaborazione testo). I bordi dei riquadri che contengono le diverse sezioni non appaiono nel documento stampato.

La lettura del CV deve permettere al reclutatore di farsi un’idea del tuo profilo in pochi secondi. Pertanto: usa frasi brevi; concentrati sugli elementi pertinenti della tua formazione e della tua esperienza lavorativa; giustifica le eventuali interruzioni dei tuoi studi o della tua carriera. Inoltre, è importante che il curriculum sia accompagnato da un lettera di presentazione, che è possibile scrivere seguendo questo  modello su Letteradipresentazione.net. Fai rileggere il tuo CV a un’altra persona per assicurarti che il suo contenuto sia chiaro e facilmente comprensibile. Ora tocca a te, buon lavoro.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *