Come Scrivere una Delega per Ritiro Documenti

Oggi vediamo come scrivere una delega per il ritiro di documenti.

Per iniziare, è necessario spiegare cosa si intende per delega. Per delega si intende una dichiarazione che permette di autorizzare terzi allo svolgimento di una determinata azione al proprio posto.
Da quanto scritto, risulta essere evidente che la delega è uno strumento che può avere diversi utilizzi e che può essere utile in molte situazioni.

In effetti posiamo individuare vari tipi di deleghe e in questa guida facciamo riferimento in modo specifico a quella per il ritiro di documento. Ci sono uffici, come le Poste Italiane che hanno appositi modelli di delega da compilare per il ritiro di posta e raccomandati. In altri casi, invece, si può utilizzare il modello standard.

Per capire come si scrive una delega, è necessario comprendere le parti di cui è composto questo documento, in modo da inserire tutte le informazioni necessarie per fare in modo che la delega sia valida.

Un fac simile delega è composto sostanzialmente da due parti.
La prima parte contiene i dati anagrafici relativi al delegante e quelli relativi al delegato. I dati anagrafici del delegante da inserire in una delega generica sono nome e cognome, data e luogo di nascita e codice fiscale.
La seconda parte contiene invece l’oggetto della delega, dunque i motivi della delega, che in questo caso sarà il ritiro di documenti. L’oggetto della delega deve essere definito con assoluta chiarezza: infatti una delega generica non avrebbe validità.
Per esempio, non basta scrivere autorizzo il soggetto X a svolgere tutte le pratiche in mia vece, perché non sarebbe più una delega ma una procura generale.
Per un esempio è possibile vedere questo modello su Modellodelega.com.

Per fare in modo che il modello di delega abbia una validità, deve essere compilato in ogni suo campo e accompagnato dalla fotocopia della carta di identità del delegante.

La delega può essere scritta a mano o al pc, ma la firma del delegante deve sempre essere apposta a mano.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *